Artwork e progettazione grafica per la copertina dell’album “Pitonatio” della producer e musicista trentina Noirêve.

Che cosa si intende per “Pitonatio”? Noirêve lo descrive come…

… lo stato di rilassatezza dell’essere umano, durante il quale egli si dedica attivamente all’inattività, in posizione tendente all’orizzontale e preferibilmente a stomaco pieno, esente da ulteriori necessità. Una condizione simile a quella del pitone che dopo aver ingoiato la preda intera si ferma e riflette sui massimi sistemi del mondo, mentre lascia che il suo corpo digerisca anche per mesi.

Noirêve, producer e musicista trentina di formazione londinese, esplora il mondo della musica elettronica tra chitarre, campioni e l’uso alternativo di oggetti scenici trasformati in strumenti musicali. Dream-pop, folktronica e world music si mescolano in un set suggestivo e misterioso, per condurre lo spettatore in un’avventura emozionale che parte da sonorità ambient e ingloba lentamente sfumature dark, basi neo-folk e suoni d’ambiente. Il pubblico si trova così completamente immerso in un mondo onirico, in cui l’imprevedibilità rafforza l’esperienza del surreale.